Pilic, Wimbledon e il boicottaggio del ’73