blog
home / BLOG / Wimbledon, day 7: 5 match da non perdere

Wimbledon, day 7: 5 match da non perdere

Pubblicato il 8 luglio 2018

Rafael Nadal – Jiry Vesely

Il Vesely visto contro Fognini non è di certo un avversario piacevole per nessuno, neanche per Rafa, che l’anno scorso perse proprio agli ottavi, contro un mancino (Gilles Muller). L’imperativo per il ceco è uno: servire in maniera perfetta.

Camila Giorgi – Ekaterina Makarova

Occasione ghiotta per entrambe le giocatrici. Sulla carta è un match pari; la realtà dei fatti è che, come sempre, molto dipenderà dall’azzurra. Col giusto piglio, può raggiungere il suo primo quarto di finale slam.

Anqelique Kerber – Belinda Bencic

L’ex finalista è la favorita di questo incontro che però, così come abbiamo imparato in questo Wimbledon, potrebbe riservare delle sorprese visto che questa è la superficie dove Bencic gioca il suo miglior tennis.

Juan Martin del Potro – Gilles Simon

Del Potro è arrivato agli ottavi in punta di piedi, senza fuochi d’artificio. Lui però è l’unico insieme a Federer e Nadal a non aver ancora perso un set. L’astuzia di Simon può essere la sua kryptonite.

Su-Wei Hsieh – Dominika Cibulkova

Dal campo Centrale al campo 18. Dopo il successo su Simona Halep, Su-Wei Hsieh proverà a smontare anche il gioco della motivatissima Cibulkova.

L’ordine di gioco completo.