blog
home / BLOG / Su Misura

Su Misura

Pubblicato il 16 febbraio 2012

Di recente, durante il primo turno della Davis Cup, Jim Courier ha fatto il suo debutto come capitano della squadra USA.

Era un fine settimana particolarmente afoso a Santiago del Cile, e Jimmy ha probabilmente dovuto fare un doppio sforzo quando è entrato in campo insieme ai suoi giocatori dotato di pantaloni eleganti, scarpe da completo e una polo bianca.
È interessante notare, e io stesso l’ho saputo così, che in quel momento Courier stava ufficialmente trasgredendo al buoncostume della Davis Cup e del tennis stesso, non indossando lo stesso abbigliamento del resto della sua squadra, vale a dire: la tuta ufficiale degli USA.

L’unico coach, da che io ricordi, che abbia mai indossato un completo era un ragazzo di nome Mike Estep, allora allenatore di Martina Navratilova.

Per chi come me indossa camicia e cravatta ogni qualvolta si trova ad un torneo (ebbene sì, anche a quelli tenuti nelle splendide città-vacanza come il BNP Paribas Open di Indian Wells, California), vedere Courier in abiti formali è stato nient’altro che una prova di buon gusto, una partenza davvero cool. Buon gusto confermato quando ad Austin, in Texas, lo scorso Luglio, è poi spuntata la prima cravatta. Lì Courier ha indossato un abito completo, distinguendosi senz’altro da tutti suoi colleghi.
Nulla si è potuto contro questa spiazzante decisione e sicuramente il fatto di indossare abiti Hugo Boss, la marca ufficiale della Coppa Davis, lo ha aiutato a ‘difendersi’. Dal suo canto Courier ha ammesso di non sentirsi a suo agio con la tuta da tennis, poiché non si trova sul campo per giocare, bensì per guidare la propria squadra.

D’altra parte, se in tutti gli sport di squadra allenatori e manager tendono a indossare abiti formali ed eleganti, perché questo non dovrebbe essere possibile nel tennis?

Ho avuto modo in quell’occasione di chiedergli se stesse effettivamente scegliendo con cura i suoi completi. Mi ha risposto con una risata dicendo che l’unica stylist in famiglia è la sua bellissima moglie… il ché aggiunge un ulteriore tocco di insolito a questo importante evento sportivo.

Voi cosa ne pensate? A) Un abito (o una polo con pantaloni eleganti) dovrebbero essere la norma per i capitani delle squadre di Coppa Davis B) dovrebbe essere consentito decidere cosa indossare o C) la divisa del team dovrebbe essere la stessa del loro capitano?

E voi? Fatemi sapere quanto siete d’accordo con questa lista (ricordate che non sono elencati in un ordine preciso) e quali sono le vostre opinioni sugli appassionati di tennis di tutto il mondo!


Craig Gabriel
Traduzione a cura di We Are Tennis Italia